riceviamo da zeitun.info e volentieri pubblichiamo

Nonostante il rinvio, Israele ha deciso di distruggere Khan al-Ahmar

Tamara Nassar 23 ottobre 2018,Electronic Intifada. Sabato Israele ha rimandato la demolizione e deportazione del villaggio palestinese di Khan al-Ahmar. Secondo il quotidiano israeliano “Haaretz” il ritardo intende “finalizzare una proposta per l’evacuazione volontaria”.

*********************************************************

L’Autorità Nazionale Palestinese e Hamas guidano Stati di polizia paralleli — Human Rights Watch

Annelies Verbeek 23 ottobre 2018, Electronic Intifada.Un nuovo rapporto di Human Rights Watch ritiene sia l’Autorità Nazionale Palestinese in Cisgiordania che Hamas a Gaza colpevoli di fare largo uso di arresti arbitrari e di tortura…

*********************************************************

Le chiese di Gerusalemme denunciano la condotta di Israele contro i sacerdoti copti

Ma’an News 25 ottobre 2018.Le chiese di Gerusalemme hanno denunciato la condotta violenta delle forze di polizia israeliane contro i sacerdoti copti chiedendo di addossare la responsabilità dell’aggressione agli agenti di polizia coinvolti.

********************************************************************

Israele rimanda l’evacuazione del villaggio palestinese di Khan al Ahmar in Cisgiordania

MEE e agenzie sabato 20 ottobre 2018,Middle East Eye Il governo israeliano ha affermato di averlo sospeso per portare a termine trattative e proposte ricevute da varie fonti

*********************************************************

Dopo 122 giorni di minacce di demolizione, Israele blocca Khan al-Ahmar

Ma’an News,19 ottobre 2018,  Gerusalemme (Ma’an) – Venerdì le forze israeliane hanno attaccato manifestanti nel villaggio beduino di Khan al-Ahmar, a est di Gerusalemme nella parte centrale della Cisgiordania occupata. I soldati israeliani hanno…

*******************************************************

La frottola del giorno: l’antisemitismo e la negazione dell’autodeterminazione degli ebrei

Joel Doerfler 17 ottobre 2018, Mondoweiss. É difficile superare per la sua stupefacente miscela di sofisma e sfrontatezza [lett. chutzpah, in yiddish nel testo, ndtr.] l’affermazione della “Definizione operativa” dell’“International Holocaust Remembrance Alliance”  [Alleanza Internazionale per il Ricordo dell’Olocausto, ndtr.] (IHRA)…

*********************************************************

Una recensione di un libro sui palestinesi costretti a lavorare nelle colonie o in Israele

Dare lavoro al nemico: la storia dei lavoratori palestinesi nelle colonie israeliane

Middle East Monitor Editore: Zed Books Data di pubblicazione: 15 July 2017 Autore: Matthew Vickery Recensione di: Mustafa Fatih Yavuz

Informazioni su pennatagliente

Contro ogni revisionismo. Per il marxismo-leninismo-maoismo, principalmente maoismo. Per un giornalismo proletario. Viva Marx! Viva Lenin! Viva Mao Tsetung!
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.