Archivi del mese: luglio 2015

mercoledì 29 luglio, genova: una serata all’insegna dell’integrazione

Sono circa centocinquanta i partecipanti, la sera di mercoledì ventinove luglio, ad un incontro, organizzato dal “Comitato via Caffaro che accoglie”: oltre agli apprtenenti a questo gruppo, sono presenti militanti di altre organizzazioni antirazziste, ed un centinaio di migranti, tra … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

l’associazione salam rifiuta ai migranti la possibilità di avere la carta d’identità (da slai cobas sc)

Nell’incontro tenutosi questa mattina in Prefettura in presenza di una delegazione di migranti del Bel Sit con lo Slai cobas e la responsabile dell’Ass. Salam, quest’ultima ha comunicato che non avvierà la procedura affinchè i migranti, come tutti gli altri … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

dal sindaco spineto tante parole e nessun fatto, sabato tutti a moriassi (da notavterzovalico)

Nonostante le rassicurazioni del Sindaco di Arquata Paolo Spineto rilasciate alla stampa a seguito della petizione firmata da quasi tutti gli abitanti della zona di Moriassi, la situazione di totale invivibilità non è cambiata. Anzi, a detta degli stessi abitanti, … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

il regime di erdogan, la nato, l’imperialismo, contro il movimento di liberazione dei kurdi, a fianco del fascismo islamista (da proletari comunisti)

La denuncia del portavoce delle Unità a Difesa del Popolo (Ypg) kurde “Pur di bloccare le ambizioni dei curdi di creare un proprio territorio autonomo nel Nord della Siria, il presidente turco Recep Tayyip Erdogan ora è determinato addirittura ad … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

fascismo padronale e moderno fascismo governativo contro i lavoratori ansaldo breda pistoia (da slai cobas sc)

Pistoia. L’Ansaldo Breda spia e licenzia due lavoratori, grazie al Jobs Act L’Ansaldo Breda ha licenziato “per giusta causa” due dipendenti dello stabilimento di Pistoia dopo averli fatti pedinare da agenti di una agenzia privata I licenziamenti effettuati dello stabilimento … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

ancora rivolta a cleveland contro gli sbirri assassini (da proletari comunisti)

  Scontri sono scoppiati tra dei manifestanti del movimento Black Lives Matter e dei poliziotti, questa domenica 26 luglio a Cleveland. A margine di una conferenza ospitata dai sostenitori del movimento, un adolescente è stato arrestato dalla polizia locale, scatenando … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

replica ai signori rosso, balleari, vinai e ghisolfo con integrazione denuncia (da comitato immigrati genova)

Ieri, presso la Procura di Savona, è stata depositata l’integrazione della denuncia presentata il 15/07/2015 nei confronti dei Sigg.ri Enzo Canepa, Giovanni Toti, Stefano Mai, Andrea Delfino, Pietro Revetria, Candido Carretto e Silvia Pittoli. È sempre più preoccupante la situazione … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

l’essenzialità dell’autocritica

Il 13 aprile 1928, il compagno Stalin tiene un discorso alla riunione dell’attivo dell’organizzazione di Mosca del PC (b) dell’URSS – si veda Stalin, Opere complete, volume XI, pagine 29-52, Edizioni Nuova Unità, Roma, 1973 – strutturato, nella trascrizione, in … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

speciale processo ilva taranto: 3. parlano gli uomini dei padroni: dai sedicenti democratici ai forzitalioti. e… bisogna essere essere ex ministro per dire cose sensate (da slai cobas sc)

4 MUCCHETTI: UOMO DEGLI INDUSTRIALI – PARLAMENTARE DEL PD Non poteva mancare la voce “ultra autorevole” di Massimo Mucchetti, da sempre uomo degli industriali, con qualche problema con la Fiat di Marchionne, per anni editorialista di punta del Corriere della … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

sfruttamento selvaggio e delinquenza padronale… il ministro poletti presenta i dati (da slai cobas sc)

Il Ministro del Lavoro, Poletti, quello del Jobs Act, e cioè dell’abolizione dell’art. 18 dello Statuto dei Lavoratori, fortemente voluto dal governo Renzi, è costretto a rendere noti i dati dello sfruttamento selvaggio e delle “irregolarità” (che, viste le percentuali, … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento