Archivi del mese: luglio 2018

un altro morto sulla coscienza (sempre che ne abbia una)

Scrive Maria Elena Vincenzi, in taglio alto di pagina diciotto dell’edizione della Repubblica di lunedì trenta luglio, un articolo dal titolo «Soldato suicida a palazzo Grazioli; l’accusa: turni troppo stressanti»; il catenaccio precisa: «Tragedia nella residenza di Berlusconi. Terzo caso … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

gli pseudo ministri del governo fascio-populista salvini/di maio. trenta: l’ambasciatrice dell’eni (da proletari comunisti)

da operaicontro Il ministro della Difesa Elisabetta Trenta è volata a Tripoli, dove ha incontrato il capo di una piccola fazione di mercenari autonominatosi capo del governo di unità nazionale Fayez Al Sarraj. La visita di Trenta serviva ad assicurare … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

saluggia, ex dipendente denuncia: «rifiuti radioattivi interrati sotto la sorin»

In occasione dei lavori di costruzione di un edificio nel sito industriale, nel 2007. Sono i resti del reattore nucleare sperimentale poi smantellato per realizzare l’«Avogadro»? La segnalazione inoltrata nel novembre scorso, indagini affidate ai Carabinieri del NOE. Presentata un’interrogazione … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

riceviamo dal compagno amedeo curatoli e volentieri pubblichiamo

GRANDE SPETTACOLO DA CIRCO EQUESTRE CON RULLI DI TAMBURI (Ancora qualcosa su un transfuga del comunismo che impartisce lezioni di marxismo) Breve premessa: “La nostra dottrina non è un dogma ma una guida per l’azione”. Questa celebre frase di Marx … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

san cipriano di aversa. l’odio razzista colpisce ancora (da proletari comunisti)

di Redazione Caserta Contropiano Un giovane rifugiato, ospite della Cooperativa Sociale Don Bosco, originario della Guinea, è stato colpito da un proiettile esploso da due ragazzi su uno scooter mentre qualche giorno prima un incendio aveva reso inagibile una struttura che doveva … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

riceviamo dal compagno eros barone e volentieri pubblichiamo

Salvini e la “pseudomorfosi” di sinistra Risolvere correttamente il problema dell’identificazione della natura di classe della Lega sembra essere diventato un compito troppo arduo per un certo numero di marxisti o di sedicenti tali. Orbene, tenendo conto che occorre distinguere … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

incendio intimidatorio al presidio no muos (da red block)

dal Movimento No MUOS I militari di Strade sicure, incalzati dagli attivisti sul perché non siano intervenuti contro i piromani, dichiarano che non hanno visto niente. Pochi minuti fa, la presenza di spirito degli attivisti sul posto ha evitato più gravi … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

una persona sinistra

Ci sono persone che passano per essere di “sinistra”, che addirittura si attirano addosso gli strali della destra radicale e fascista per il loro atteggiamento di parte, ma poi – alla prova dei fatti – si dimostrano essere tutt’altro. Tra … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

boicottare “il fatto quotidiano”, organo e difensore d’ufficio del fascio populismo della coppia di maio/salvini (da proletari comunisti)

Con Giuliano Ferrara e il Giornale ai tempi di Berlusconi pensavamo di aver visto tutto… ora l’ascesa del fascio populismo richiedeva, per ragioni di vendita e/o per natura e convinzione, un organo di fiancheggiamento che si fosse fatta una nomea … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

cosa c’era dietro la “punto”? il sistema scientifico di moderno sfruttamento della fiat di markionne (da slai cobas sc)

Il 27 luglio è stata prodotto nello stabilimento della Fiat-Sata di Melfi l’ultimo modello della  Punto. Con chiaramente accordo sindacale, buona parte degli operai e operaie è messa in contratto di solidarietà – con una riduzione dell’orario di lavoro (e … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento