riceviamo e volentieri pubblichiamo

Manifestazioni per lo sciopero contro la guerra

https://www.facebook.com/groups/488483824817932/permalink/1652412728425030

Considerate le adesioni ritardatarie e le mancanze nella preparazione dello sciopero, il risultato delle mobilitazioni di piazza odierne, per lo sciopero contro la guerra, è stato dignitoso, quel minimo necessario a considerarlo un primo passo adeguato verso quelli successivi.

Ora la lotta sta nel compierli, evitando che gli opportunismi delle dirigenze sindacali riducano la mobilitazione odierna a un episodio, invece che farne il primo atto di un percorso unitario per la costruzione di un vero sciopero generale contro la guerra e l’economia di guerra nelle prime settimane dopo l’estate.

Il Coordinamento Lavoratori e Lavoratrici Autoconvocati (CLA) per l’unità di classe è intervenuto a Firenze, Genova e Milano.

Informazioni su pennatagliente

Contro ogni revisionismo. Per il marxismo-leninismo-maoismo, principalmente maoismo. Per un giornalismo proletario. Viva Marx! Viva Lenin! Viva Mao Tsetung!
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.