palermo: parte la campagna per l’abolizione dei decreti sicurezza (da proletari comunisti)

MERCOLEDI’ 19 ORE 17
c/o la sede Slai cobas VIA DEL DUCA 4 PALERMO

Appello all’unità d’azione alle compagne, ai compagni, alle organizzazioni…

Compagne e compagni,

C’è necessità urgente di una manifestazione contro i decreti sicurezza che a tutt’oggi sono pienamente in vigore e per nulla modificati dall’attuale governo.

Come è stato ripetuto un po’ da tutti coloro che sono intervenuti è sempre più chiaro che questi decreti prodotti dal governo Salvini/Di Maio sono stati pensati ad hoc, nel salto di qualità reazionario che vi è stato nel nostro paese, da un lato per attaccare i migranti e quelli che si mettono all’opera per salvarli, e dall’altro contro chi lotta per i propri diritti, dalle lavoratrici e lavoratori, agli studenti che lottano o solidarizzano e alle masse popolari che occupano le case o che lottano per i motivi più diversi. Le multe, le condanne e gli attacchi continui che ricevono tutti quelli che lottano ne sono un esempio lampante.

Dal governo Lega/M5S siamo passati al governo PD/M5S, ma questi decreti continuano ad essere un’arma usata sia contro i migranti e coloro che li salvano, sia contro chi sta in piazza a lottare.

Per tutto questo pensiamo sia necessario riprendere la discussione e soprattutto la lotta attiva contro i decreti sicurezza che sono il concentrato della odiosa repressione di classe che questo Stato borghese mette in atto, ragionando sull’urgenza di costruire unità di azione.

proletari comunisti Palermo

Informazioni su pennatagliente

Contro ogni revisionismo. Per il marxismo-leninismo-maoismo, principalmente maoismo. Per un giornalismo proletario. Viva Marx! Viva Lenin! Viva Mao Tsetung!
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.