Archivi del mese: ottobre 2019

moderno fascismo di stato e fascismo padronale in azione all’italpizza (da slai cobas sc)

Confino per i delegati emiliani del SI COBAS intervenuti ai cancelli dell’azienda modenese (*) “Nuovo capitolo nella vertenza Italpizza, azienda leader del settore alimentare emiliano-romagnolo, che ha visto ieri il TAR regionale confermare otto misure punitive emanate lo scorso maggio … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

sullo sciopero del 25. azione congiunta, di cgil-cisl-uil milano e di maio, contro il diritto di sciopero: per imporre il fascismo dei sindacati di regime (da slai cobas sc)

da potere al popolo Torino DI MAIO, INDECENTE SEI TU (E I SINDACATI CHE TI SEGUONO SONO ANCHE PEGGIO)! Scandalose le dichiarazioni del ministro Di Maio sullo sciopero di ieri, 25 Ottobre, che ha visto una larghissima adesione nel trasporto … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

gli avvoltoi renzisti sul voto in umbria

Diciamoci la verità: qualcuno poteva seriamente pensare, anche lontanamente, che il Partito Democratico non avrebbe subito una débâcle di proporzioni bibliche nelle elezioni regionali in Umbria? Il mal governo della Giunta precedente, quella di Catiuscia Marini – indagata per il … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

nello sciopero del 25 ottobre la forza delle donne! (da mfpr)

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

arcelor mittal/crisi dell’acciaio. chi provoca la crisi se ne lamenta. allora, cerchiamo di capire (da slai cobas sc)

Alcuni operai ArcelorMittal fanno proprie le ragioni dell’azienda che giustifica i suoi interventi di attacco al lavoro degli operai a causa della crisi dell’acciaio, dei dazi messi dagli Usa, per il mercato… Da qui si passa facilmente a ritenere inevitabile … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

una proposta per risolvere la questione whirlpool

Whirlpool: se le proposte alternative insistono sulla privatizzazione, appare piuttosto inattuabile; ovvero la cosa si potrebbe attuare (teoricamente…) conquistando il governo e, certamente, instaurando il potere popolare (ma questa ipotesi non è immadiata, viste le condizioni soggettive del soggetto attore). … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

al baghdadi è stato ucciso al momento giusto. trump ora esibisce il suo nero trofeo per rafforzarsi (da proletari comunisti)

Il capo dell’Isis è morto, questa è una buona notizia per i popoli della Siria e dell’area. Ma l’imperialismo Usa si sente più forte, e questa è una pessima notizia. Trump usa la testa di Al Baghdadi per cancellare di … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

milano in piazza col popolo kurdo: partecipata manifestazione. oltre la solidarietà: iniziative verso le industrie di armi, facebook, banche, e assedio al consolato turco (da proletari comunisti)

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

un bel passo avanti, per qualcuno

Il blog Penna Biro – erede della testata Linea Proletaria, che fu organo del Partito Comunista Unificato d’Italia – propone, giovedì ventiquattro ottobre, un articolo firmato O.P., presumibilmente quell’Osvaldo Pesce già segretario del partito sopra nominato. Il titolo del pezzo … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

uscito il nuovo numero del giornale di “proletari comunisti”. per richiederlo: pcro.red@gmail.com

Come già potete vedere dalla pagina di copertina, il giornale ha cambiato formato e impostazione, per essere sempre più un giornale rivoluzionario, all’altezza della sua funzione, che indica subito le questioni principali che i proletari, i giovani, le donne devono … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento