non ci mancherà

«Tutti gli uomini muoiono, ma la morte di alcuni ha più peso del monte Tai, e la morte di altri è più leggera di una piuma»: questa è forse una delle frasi più famose, e citate, del presidente Mao Tsetung.

In queste ore si sta consumando il rito di beatificazione di uno degli esseri più spregevoli della storia recente: Sergio Markionne; non ha ancora tirato le cuoia, disgraziatamente, ma già viene incensato come «una mente illuminata».

Per capire che razza di schifoso essere immondo sia questo assai poco “signore” – nato a Chieti il 17 giugno 1952 – basti pensare al ruolo da lui svolto nella demolizione di ogni e qualunque simulacro di democrazia interna alla Fabbrica Italiana Automobili e Tangenti.

Fu lui l’artefice dei peggiori ricatti nei confronti degli operai, per far loro accettare condizioni di lavoro al limite dell’umano, senza possibilità di protestare: i sindacati che gli si opponevano, non firmando le sue immani schifezze, non avevano diritto ad essere rappresentati in fabbrica.

Per tutti questi motivi non ci mancherà per niente; resta soltanto un rammarico: non averlo potuto vedere lavorare qualche anno alla catena di montaggio, con i ritmi furibondi da lui imposti agli operai.

Siamo certi che, se li avesse sperimentati sulla propria pelle, ci avrebbe pensato molto bene prima di imporli agli altri: brindiamo alla faccia sua, ed alla salute degli operai della Fca, soprattutto quelli di Pomigliano d’Arco (Na) indegnamente licenziati per aver inscenato il suo suicidio.

Informazioni su pennatagliente

Contro ogni revisionismo. Per il marxismo-leninismo-maoismo, principalmente maoismo. Per un giornalismo proletario. Viva Marx! Viva Lenin! Viva Mao Tsetung!
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.