non confondere la seta con gli stracci

L’associazione ControCorrente-per una sinistra dei lavoratori è un gruppo la cui storia politica è ben nota: capeggiati dal genovese Marco Veruggio, sono il terzo troncone in cui si è spaccata la ex minoranza trotzkista del Partito della Rifondazione Comunista.

Da metà dello scorso novembre, oltre a possedere un proprio sito politico – che è comunque fermo al precedente giorno sei luglio –  lo stesso gruppo ha aperto un proprio organo di informazione telematico, denominato Punto Critico, sul quale ha pubblicato già la bellezza di cinque articoli.

Ora, ecco il salto di qualità: come si legge in fondo al pezzo sull’avventura neocoloniale in Niger, «Dall’1 febbraio per accedere alla versione integrale delle nostre newsletter sarà necessario essere soci/abbonati di PuntoCritico. E’ il solo modo che abbiamo per garantirti un’informazione di qualità».

Auguro a questa pretesa nuova idea editoriale di fallire miseramente: basta leggere chi sono gli editori, ed i collaboratori, per rendersi conto che da costoro non si potrà mai avere la benché minima traccia di giornalismo di buona fattura; e la pretesa di incassare soldi per scrivere due pezzi al mese è davvero vergognosa.

P.S.: Punto Critico è anche il nome di una pubblicazione che fa da supplemento al giornale comunista Lotta e Unità dell’omonima organizzazione di matrice marxista-leninista: atttenzione a non confondere la seta con gli stracci.

Informazioni su pennatagliente

Contro ogni revisionismo. Per il marxismo-leninismo-maoismo, principalmente maoismo. Per un giornalismo proletario. Viva Marx! Viva Lenin! Viva Mao Tsetung!
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

2 risposte a non confondere la seta con gli stracci

  1. mercer@katamail.com ha detto:

    Grazie per il lavoro che fate e per questa doverosa puntualizzazione. Conosco bene i Compagni di Lotta e Unità e il loro impegno e il fatto di poter essere scambiati x “stracci” non se lo meritano davvero.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.