sì al permesso temporaneo di soggiorno, valido per tutta l’area schengen, per tutti i migranti che giungono nel nostro paese. solidarietà, accoglienza, libertà di circolazione (da proletari comunisti)

Noi siamo per un provvedimento simile a quello attuato in occasione dell’arrivo di 20mila tunisini nel 2011. E’ un provvedimento urgente che bisogna imporre a questo governo. Quel provvedimento non fu una concessione di Maroni, allora Ministro degli Interni, ma il frutto soprattutto della rivolta nel campo di Manduria (Taranto).
Per questo oggi il nostro compito è sì esprimere solidarietà e contrastare le iniziative razziste dei sindaci di tutti i partiti, in Sicilia, in Puglia, ovunque, ma soprattutto andare nei campi di arrivo e di concentramento dei migranti, organizzarne la ribellione, perchè solo la lotta e la ribellione gli darà oggi, intanto, la possibilità di ottenere un provvedimento di emergenza, un permesso di soggiorno temporaneo come quello del 2011, che è dio massa, generalizzato, senza distinzione tra migranti cosiddetti “economici” e migranti di guerra; fuori dai giochi e dalle contraddizioni dei paesi imperialiste e delle alleanze infame tra imperialisti e signori della guerra libici.

Annunci

Informazioni su pennatagliente

Contro ogni revisionismo. Per il marxismo-leninismo-maoismo, principalmente maoismo. Per un giornalismo proletario. Viva Marx! Viva Lenin! Viva Mao Tsetung!
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...