cremona, sabato 8 luglio: alla festa regionale del partito di alternativa comunista

Da giovedì sei a domenica nove luglio si tiene – in via Maffino Maffi 1, in località Cascinetto, a poche centinaia di metri dallo stadio comunale intitolato a Giovanni Zini – la festa regionale del Partito di Alternativa Comunista.

Per le ore 18:00 del sabato è previsto un dibattito, con in veste di moderatore il portavoce nazionale Francesco Ricci, sul tema molto caldo delle lotte dei lavoratori brasiliani.

Al nostro arrivo nell’area attrezzata per ospitare la quattro giorni, veniamo informati che l’evento è stato cancellato per meglio seguire le lotte dei lavoratori della logistica in agitazione in città.

Poco male: a fare da sottofondo – si fa per dire, visto il volume al quale stanno eseguendo il sound-check – ci sono le note di un gruppo punk locale, i Cassapanca; si tratta di un quartetto, che propone pezzi propri e cover dei Ramones, che allieterà la serata insieme con un altro complesso, gli Upstairs.

Alle ore 21:00 interviene la dirigente del partito Fabiana Stefanoni: costei informa le centinaia di presenti sullo svolgimento delle lotte operaie in Brasile, per poi ricordare la due gorni del prossimo settembre promossa dalla Lega Internazionale dei Lavoratori-Quarta Internazionale (Lit-Ci) sul tema del centenario della Rivoluzione di Ottobre.

Annunci

Informazioni su pennatagliente

Contro ogni revisionismo. Per il marxismo-leninismo-maoismo, principalmente maoismo. Per un giornalismo proletario. Viva Marx! Viva Lenin! Viva Mao Tsetung!
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...