torino, giovedì 4 febbraio: un’iniziativa molto interessante

Come in tutti gli anni, anche quest’anno c’è stata la sfilata dell’ipocrisia, la celebrazione del 27 gennaio quale giornata della memoria, per non dimenticare l’eccidio di ebrei ad opera dei nazisti.

Ma mentre questi falsi anti nazifascisti occupavano tutti gli spazi televisivi ed istituzionali, le guerre scatenate da loro continuano a falcidiare centinaia o migliaia di vittime con l’imbarazzo di tutti noi a scegliersi il teatro della mattanza in corso.

Falsi perché fino all’ultimo continuano a propinare politiche razziste e criminali come ci lo testimonia il mar mediterraneo ogni giorno.

Falsi perché rispondono semplicemente ai dettami di chi dimostra di avere appreso al meglio la lezioncina nazista mettendo in pratica ciò che hanno ben compreso, i sionisti.

Questi dimostrano e senza nessun ritegno di aver superato il maestro.

Oggi sono una scuola per tutti i dispotici del mondo in materia di repressione e dell’eliminazione fisica di chi li minaccia.

Alan Hart con la sua opera ha voluto dimostrare quanto siano conniventi sionisti e nazisti.

Egli col suo libro mette in evidenza le relazioni pericolose tra il nazismo e il sionismo che in quel periodo si voleva pionieristico e salvatore del “popolo” ebraico, sic!

Il 4 febbraio, alle ore ore 20.45, alla libreria Comunardi di via Bugino 2, Torino, Diego Siracusa ci presenta il primo volume di Alan Hart “Il Sionismo il vero nemico degli ebrei”.

Un libro che sta suscitando l’ira dei sionisti e delle comunità ebraiche in Italia per le verità troppo scomode che rivela.

Una serata volta a munirci di ulteriori mezzi di conoscenza per meglio affrontare la bieca campagna mediatica di revisione storica in un mondo sempre più brutto per gli intrecci pericolosi che presenta…

kut

Informazioni su pennatagliente

Contro ogni revisionismo. Per il marxismo-leninismo-maoismo, principalmente maoismo. Per un giornalismo proletario. Viva Marx! Viva Lenin! Viva Mao Tsetung!
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.