comunicato sul boicottaggio dei prodotti agricoli dell’entità sionista. fase 2 (da collettivo boycott israel)

Dal 29 novembre a Torino in concomitanza con la campagna di BDS Italia NataleApartheidFree lanciamo la “fase due” del boicottaggio dei prodotti agricoli israeliani presso mercati, biobotteghe e altri negozi.
Nella fase uno (ottobre-novembre) abbiamo monitorato diversi mercati rionali e negozi di Torino invitando i commercianti a rimuovere i prodotti israeliani dai banchi, e parlato coi lavoratori dei mercati generali di Torino per un intervento sui grossisti.
Nelle prossime settimane (fase due) intendiamo tornare dai commercianti che ancora tengono prodotti israeliani reiterando la richiesta, mettendo in atto azioni di disturbo e invitando i clienti a non fare la spesa al loro banco.
Compatibilmente con le nostre esigue forze cercheremo di mantenere un’iniziativa anche sugli ipermercati.
Buon lavoro a tutte/i.

Collettivo Boycott Israel – per uno stato unico in Palestina
boycottisrael2012@libero.it

Informazioni su pennatagliente

Contro ogni revisionismo. Per il marxismo-leninismo-maoismo, principalmente maoismo. Per un giornalismo proletario. Viva Marx! Viva Lenin! Viva Mao Tsetung!
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.