processo thyssenkrupp: udienza del 30 novembre

L’udienza in programma oggi, che comincia alle ore 9:45, vede la nona parte della requisitoria del pm.
La trattazione odierna si sofferma sul reato di ‘incendio’, visto – come già gli altri in precedenza – sia dal punto di vista del reato in generale, sia da quello in relazione all’eccidio avvenuto la notte del 6 dicembre 2007: il tutto citando – lo fa il procuratore Raffaele Guariniello – decine di sentenze della Corte di Cassazione che sostengono le tesi accusatorie.
Momenti di grande commozione si hanno quando la sostituta Laura Longo descrive gli avvenimenti della notte della strage.
Per concludere, il pm tratta due temi che aleggiano sul processo: le responsabilità dei lavoratori e l’affidamento degli incarichi, da parte del datore di lavoro, ad un proprio sottoposto; in entrambi i casi, è bene ricordarlo, il datore di lavoro non è affatto esonerato dagli obblighi in materia di osservanza delle norme antinfortunistiche.
La prossima udienza avrà luogo venerdì 10 dicembre, con la trattazione degli ultimi temi di prova; le richieste di condanna saranno successivamente rese note martedì 14 dicembre.

Annunci

Informazioni su pennatagliente

Contro ogni revisionismo. Per il marxismo-leninismo-maoismo, principalmente maoismo. Per un giornalismo proletario. Viva Marx! Viva Lenin! Viva Mao Tsetung!
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...